Follicolite: i brufoli della barba, scopri  i rimedi.

I brufoli della barba sono una spiacevole forma di irritazione che si verifica su pelli molto giovani o delicate. I brufoli della barba, tendenzialmente, capitano a chi durante la rasatura non pone sufficientemente attenzione ad alcuni accorgimenti e non solo.

Infatti i brufoli della barba, follicolite o tecnicamente definita Pseudofolliculitis Barbae (PFB) è un’irritazione che può essere anche genetica. Chi ha peli molto ricci è geneticamente più predisposto a sviluppare brufoli della barba e peli incarniti. Questo perché il pelo riccio ha una forma irregolare e può capitare che faccia fatica ad uscire causando infezioni e brufoli sottopelle.

Come mostra l’immagine sotto, la follicolite è un’infiammazione del follicolo pilifero e si manifesta con piccole lesioni simili a brufoli. Questa infezione nel caso specifico della barba avviene per diverse cause e in particolare per l’uso del rasoio.

Brufoli della barba: Follicolite - IMG: Medicina 360

Brufoli della barba: Follicolite – IMG: Medicina 360

Le cause e i rimedi dei brufoli della barba.

Come ti spiegavo prima può trattarsi anche di una questione genetica che vede come soggetti coloro che hanno un tipo di pelo riccio ma anche di alcune mancanze durante la rasatura. Per evitare i brufoli da barba ti consiglio di seguire questi piccoli accorgimenti/consigli.

LAME

Non utilizzare la stessa lama per più di 4/5 rasature. La lama, quando è usurata, perde la sua funzione e il continuo e ripetuto passaggio del rasoio causa arrossamenti da sfregamento. Prediligi l’acquisto di lamette con minimo 4 lame per facilitare lo scorrimento del rasoio sulla pelle. Se utilizzi un rasoio elettrico verifica che le lame siano pulite e senza residui di peli così da non irritare la pelle.

SPORT E SOLE

Evita di raderti prima dell’esposizione solare o di un’attività fisica. Il sudore irrita la pelle infiammando ancora di più l’infezione da follicolite.

MATTINA O SERA

Radersi la mattina o radersi la sera? La soluzione migliore sarebbe quella di raderti prima di andare a dormire e meglio se dopo una doccia. Infatti la pelle a fine giornata è meno tesa e più predisposta alla rasatura. Inoltre la doccia contribuisce ad ammorbidire la pelle e farai meno fatica a far scivolare il rasoio.

PELLE NON PREDISPOSTA

Capitano dei momenti in cui la pelle non è predisposta ad essere rasata. Potresti essere stressato, pensieroso o semplicemente aver trascorso una “giornata no”. Prepara la pelle con un massaggio a base di acqua tiepida e successivamente applica un olio da barba pre rasatura per ammorbidire il pelo.

Brufoli da barba. in foto: 30ml-MorganOil

Brufoli da barba. In foto: Olio da barba Morgan’s 30ml

Se è la prima volta che acquisti prodotti specifici per la barba ti consiglio questo prodotto con una formula naturale a base di Olio di Argan. L’olio da barba Morgan’s è un classico per la beauty routine della barba e puoi trovarlo on line (trovi il link QUI) o nei negozi grooming molto forniti. All’inizio ti sembrerà strano ma poi non potrai più farne a meno e con il tempo potrai sbizzarrirti con altri mille gusti! (io per esempio utilizzo sempre uno al pepe nero!).

Ricordati anche di utilizzare un dopo barba di qualsiasi marca l’importante è che sia senza alcol ed eviterei gusti al mentolo che potrebbero irritare la pelle. Opta per qualcosa di naturale.

FACE PALM 

I brufoli della barba sono infezioni, evita quindi di toccarti spesso il viso per evitare di portare i batteri dalle mani al volto. Inutile dirlo ma voglio comunque specificarlo: non toccare assolutamente i brufoli e non provarli a schiacciarli!

SCHIUMA DA BARBA

Scegli sempre un prodotto in base alla tua tipologia di pelle. Non esiste una schiuma da barba che vada bene per tutti. Quello che ti consiglio è di prediligere un sapone o una schiuma da barba che contenga sostanze idratanti ed emollienti. Evita la rasatura a secco e prediligi un prodotto con una formula a base di estratti lenitivi come l’aloe, la camomilla o l’olio di jojoba. Trovi qui la lista delle schiume da barba per ogni tipologia di pelle.

In conclusione:

Infine se dopo questi accorgimenti, continui ad avere problemi è probabile che i brufoli della barba non siano causa di follicolite. Nel dubbio, è preferibile che tu ti rivolga ad un dermatologo per una diagnosi più precisa e accurata.

Fatemi sapere come vi siete trovati con questi prodotti e se i consigli sono stati utili! 😉

 

Facebooktwitter

Commenti