Filtro bellezza per una pelle perfetta nei selfie

“Filtro Bellezza?” “Ah, no io non li uso…” È inutile nascondersi dietro falsi atteggiamenti ormai tutti siamo soliti farci dei selfie. Chi più, chi meno ma è quasi impossibile evitare di farsi una foto.

Sono quasi certo che quando scatti un selfie, cerchi il modo migliore per far apparire la foto e ovviamente il viso più bello. Non ci credo (neanche se mi scrivete in 1000) che non hai mai provato a modificare uno scatto per renderlo più bello. Fortunatamente i telefoni più avanzati riescono a fare delle foto discrete ed è possibile correggerle utilizzando le funzioni integrate dei social.

Non nascondo il fatto che anche io ne faccio uso perché sono un’ottima soluzione per rendere la foto curata. Ti ricordo però che non fanno miracoli ma sono solo dei piccoli ritocchi. Personalmente sono totalmente contrario ad applicazioni come FaceTune perché cambiano drasticamente i connotati di una persona.

Leggi anche: Gli errori beauty più comuni

Mi piace essere me stesso quando cammino per strada e quando pubblico le foto, per questo motivo ricorro a delle piccole modifiche che faccio con il telefono.

Non esiste un unico filtro bellezza perfetto che si adatti ad ogni tipo di foto. Infatti in base allo scatto e al focus che vuoi ottenere sarà necessario intervenire in modalità differenti.

Sei un fitness lover? Modifica la foto andandola a regolare con “Struttura”. La funzionalità aiuterà a definire maggiormente i contorni del tuo corpo apparendo più definito e tonico. Ricorda però che il filtro scrurisce molto gli sfondi scuri quindi poi cerca di aumentare il contrasto con la luminosità.

Viso troppo pallido? Aumenta il calore e il colore della foto scegliendo il giallo o l’arancio. Il volto apparirà molto più colorato e luminoso.

Se ti interessa avere un bel viso utilizza con una condizione di luce ottimale il filtro “Valencia” regolato al 50%. Però per non apparire troppo giallo in viso, ti consiglio di andare a livellare i contrasti e la luminosità per rendere la foto il più naturale possibile.

Infine se vuoi far sparire qualche ruga di espressione utilizza il filtro “Fade” oppure regola la saturazione della foto andando a intensificare leggermente i colori più freddi.

Se invece vuoi applicare filtri più professionali senza limitarti ad usare gli strumenti di Instagram puoi provare con le seguenti applicazioni.

  • Adobe Lightroom: (free su IOS)ti aiuterà a scegliere dei preset già modificati e semplici da applicare
  • VSCO: ha le stesse funzionalità di Lightroom ma richiede meno conoscenze. Con un pivvolo abboanmento annuale di 29 euro hai accesso a numerosi filtri.
  •  Photoshop FIX per correggere brufoli o macchie della pelle

 

 

Facebooktwitter

Commenti