Beauty look uomo in attesa di Sanremo. I più belli da copiare

Ufficialmente iniziato Sanremo e tutti i cantanti puntano al massimo sulla loro immagine. Ormai i look di Sanremo non sono più solo al femminile ma anche ma anche gli uomini hanno iniziato a curarsi meticolosamente.

Non sto parlando solo degli outfit ma anche dei beauty look di Sanremo. Molti cantanti hanno scelto un’immagine ben precisa con un look semplice che è possibile riproporre. Vediamo insieme quali sono i beauty look uomo di Sanremo come capelli, barba e in alcuni casi anche make-up.

SHADE

Mantiene il suo ciuffo molto classico ma lo accentua con una rasatura molto strong. Personalmente non amo le rasature forti perchè sono poco eleganti ma in tutta sincerità a lui stanno molto bene!

View this post on Instagram

DOVE VOLETE GLI INSTORE? #truman

A post shared by Shade (@vitoshade) on

Oltre ad essere rasato ai lati, ha scelto di rimarcare la linea divisoria del “riporto” con la lama. L’effetto è molto netto ma vi avviso subito: dura poco e ogni 5/6 giorni dovrete ripeterla per mantenere il taglio. Il malus di questo beauty look? Le sopracciglia troppo troppo definite!

LIVIO CORI

Da un look con ciuffo sbarazzino e capello mosso è passato ad un taglio molto preciso e ben definito. Taglio rasato con una lunghezza del capello di circa 3/5 mm.

Di questo look mi piace il fatto che sia naturale e che segua le linee dell’attaccatura e non crei forme forzate del capello. Ottimo styling e sopracciglia perfette! La barba di qualche giorno è perfetta per fare contrasto al taglio molto preciso.

EINAR

Semplice e naturale. Einar sceglie un look molto adatto al suo tipo di capello. Totalmente riccio, ha scelto di lasciare i lati rasati.

View this post on Instagram

Faccia da Red Carpet 😎📸 #Sanremo2019 #ParoleNuove

A post shared by EINAR (@einarmusic) on

L’effetto è naturale e ordinato. Anche le sopracciglia sono bene fatte, arrotondate in alto, pulite al centro ma sempre con un effetto naturale. Beauty look approvato!

GHEMON

Abbiamo capito che quest’anno il look rasato è il MUST HAVE di Sanremo.

View this post on Instagram

Parteciperò a #sanremo2019 con #RoseViola un brano scritto da me e composto da @iamzef . Siamo partiti entrambi coi beat e le rime, cresciuti alla stessa scuola di rap, rnb e soul. È bello sapere che, affondando le radici nell’hip hop, passerò da un grande palcoscenico, non cambiando di una virgola la mia identità musicale. C’è un’altra importante news: il mio percorso discografico proseguirà con @carosellorecords e @artistfirst.it . È la prima volta che le realtà indipendenti №1 in Italia, decidono di lavorare insieme nella produzione di un artista e sono fiero di questa chance . Anche @macrobeats sarà come sempre al mio fianco, cosicché la squadra lavorativa di questi anni avrà gli stessi valori, ma con un’occasione di crescita eccezionale. | Styling di @ramonatabita | foto di @jacopoardolino

A post shared by Ghemon (@ghemonofficial) on

Molto semplice da realizzare e da portare. Zero barba e questo facilita il look!

IRAMA

Dal look di sanremo 2016 a quello di oggi c’è stato un forte cambiamento. Dal capello rock sparato in aria a quello dello spettinato con stile, il passo è breve!

 

il look è molto giusto per il suo viso anche se a tratti ricorda gli anni ’90. Pecca di questo look le sopracciglia… sempre troppo fine!

ENRICO NIGIOTTI

A mio parere è il cantante con una cura per la barba molto interessante. Enrico ha mantenuto le linee naturali dei baffi e ha accentuato la definizione della barba ai lati.

Apparentemente un look incolto è invece un attento e meticoloso grooming. Approved!

DANIELE SILVESTRI

Questo look stile Hugh Jackman credo sia molto adatto al volto di Daniele Silvestri. Questo look è perfetto per chi ha l’attaccatura dei capelli molto alta.

Il taglio nasconde l’attaccatura alta dei capelli donando armonia e dinamismo al taglio. La barba è molto omogenea e con una lunghezza di circa 2/3 mm così da nascondere qualche anno di troppo. il look è approvato a pieni voti!

 

Facebooktwitter

Commenti