10 errori beauty da non fare in vacanza

Ferie e relax? Non commettere questi 10 errori beauty

Che tu sia già partito o in partenza non fa alcuna differenza c’è sempre tempo per rimediare! Con le vacanze, il tempo libero sembra più bello e piacevole e potresti dimenticarti di qualche accorgimento beauty.

In questo articolo voglio parlarti dei 10 errori beauty più comuni che si possono commettere in vacanza. Cercherò di non farti trasformare i tuoi giorni di ferie in un incubo e non solo. Voglio darti anche qualche consiglio per esaltare la tua pelle e la tua abbronzatura!

1) Profumo

Inizio dall’argomento che sicuramente già conosci. Infatti indossare il profumo con il sole può crearti macchie sulla pelle. Evita di utilizzarlo di giorno e prediligi un deodorante neutro e senza alcool.

2) Abbigliamento

Con il caldo, potresti stingere i vestiti a causa della forte sudorazione. Ti consiglio di utilizzare un deodorante anti-traspirante per le ascelle ma anche per la schiena. Eviterai, così, di formare gli aloni bianchi del sudore.

3) Cibo

Cosa c’è di meglio di una bella mangiata di pesce sul mare? Spesso nella maggior parte dei ristornati, a fine servizio danno la possibilità di detergere le mani con delle salviette umidificate. Tra i primi ingredienti delle salviette monouso c’è il limone che ha una leggera azione levigante. Strofinando le salviette potresti diminuire l’intensità dell’abbronzatura! Meglio sciacquarle con acqua e sapone

4) Protezione

Inutile dirti di proteggere la pelle con i solari ma fai attenzione a dove usarli. Utilizza sempre un solare che sia adatto per il viso (non lo stresso che metti sul corpo) e ricordati che se non prendi il sole con gli occhiali sarà necessario proteggere anche le palpebre (a meno che tu non voglia un effetto ombretto rosso sugli occhi!). Ti consiglio anche di proteggere le labbra con uno stick adatto e di mantenerle umide. Infatti con il caldo potrebbero screpolarsi e in alcuni soggetti potrebbe formarsi un piccolo sfogo da febbre.

5) Tuffi e nuotate

Se porti le lenti a contatto evita di tuffarti o di indossarle per andare al mare. L’acqua salata irrita l’occhio che aumenterà la lacrimazione per proteggersi da batteri. Oltre al fastidio che potresti provare sforzerai maggiormente l’occhio che per reazione sarà affatico e con qualche segno di stanchezza. Il tuo viso potrebbe risultare meno riposato… In alternativa utilizza degli occhialini da nuotatore!

6) Depilazione

Evita l’esposizione solare per 24 ore da quando ti depili. Potresti irritare e macchiare la pelle con il sole o avere per reazione una serie di brufoli e crosticine.

7) Barba

In estate ti consiglio di utilizzare un panno fresco da appoggiare sul viso per preparare la pelle alla rasatura. Ricordati che paese che vai, acqua che trovi. Le percentuali di calcare che ci sono nell’acqua incidono?sulla rasatura creando dei possibili tagli. Quindi utilizza una lama nuova e raditi delicatamente. Infine se parti per un lungo viaggio in aereo ricordati di idratare bene la pelle prima di procedere alla rasatura perch? le lunghe tratte aeree creano un forte stress per la pelle che ha bisogno di più tempo per riequilibrarsi.

8) Capelli

I capelli, come la pelle, rischiano di seccarsi con il sole. Utilizza uno shampoo delicato per non irritare il cuoio capelluto e i capelli.

9) Doccia

In l’estate, le docce sono frequenti e la pelle, soprattutto quella più delicata, tende a diventare secca, ma il piacere rigenerante di una doccia è irrinunciabile per sentirti nuovo. Sole e detergenti aggressivi possono danneggiare il film idrolipidico creando la spiacevole sensazione della “pelle che tira”.

10) Cellulare

Quando guardi lo schermo che sia del pc o dello smartphone sforzi l’occhio per concentrarti. Questo contribuisce ad assumere delle espressioni del viso che, a lungo andare, possono diventare abitudinarie. Infatti il pc e anche lo smartphone rovinano il tuo viso.

L’uso prolungato contribuisce a far apparire il viso stanco e invecchiato.