Il sole non perdona. Ecco perch? ? necessario imparare come non scottarsi al sole

L’abbronzatura ? bella, ma il rossore no.? Come non scottarsi al sole?

Partire per le vacanze ? gioia, divertimento e relax ma anche nuove conoscenze, nuovi sapori e nuove avventure. Chi mai vorrebbe che qualcuno rovinasse il nostro benessere? Non pu? essere certo il sole a rallentare il tuo relax e la tua abbronzatura.

Parliamoci chiaramente, a nessuno piace scottarsi in vacanza perch? diventa tutto pi? complicato e soprattutto siamo costretti a rimanere al riparo dal sole. L’abbronzatura ? bella, ma il rossore no ma come non scottarsi al sole?

In questo articolo trovi tutti i consigli dei dermatologi che ti aiuteranno a capire: come non scottarsi al sole.

Applicazione

Applica la crema circa 40 min. prima di esporti al sole. Puoi rischiare di scottarti anche se lo farai in spiaggia perch? la crema evapora velocemente e rischieresti di non assicurarti la dovuta protezione. Applicare prima la crema consente anche al prodotto di essere assorbito dalla pelle creando un filtro contro i raggi solari.

SPF 30 o 50

Sotto la 30 non c’? protezione ma solo una crema idratante. La protezione 4,6, o 15 non serve davvero a nulla. Con un acquisto consapevole sei gi? a un buon passo per non scottarti al sole. Ricorda: 0 30 o 50!

Ombrellone e vestiti

I raggi solari passano anche attraverso i tessuti, non sei protetto se rimani sotto l’ombrellone. Evita in ogni caso l’esposizione nelle ore centrali (11:30 -15:30).

Antibiotici

Assumere antibiotici. Alcuni di questi farmaci, infatti, possono aumentare la fotosensibilit?. Meglio proteggersi con frequenti applicazioni di crema o evitare l’esposizione solare fino a completa guarigione.

Integratori

Gli integratori aiutano a preparare la pelle all’esposizione solare UVB e UVA. Potendo dare un consiglio, ho trovato molto valide le capsule SunISDIN. Un vero mix di?ingredienti naturali, vitamine, minerali ed estratti di piante.?Contribuiscono a proteggere le cellule della pelle dall’ossidazione rendendo la pelle pi? sana e migliorano il normale funzionamento del sistema immunitario.

 

Personalmente preferisco iniziare a proteggere la mia pelle fin dai primi soli (fine Marzo /Inizio Aprile). In ogni caso puoi iniziare a prendere le capsule 15 gg prima dell’esposizione solare. (1 al d?)

Alcolici

Secondo una ricerca di alcuni scienziati di Berlino, pubblicata su ?Skin Pharmacology and Physiology?, l?alcol sarebbe in grado di aumentare il rischio ustioni causate dai raggi ultravioletti. L?alcol sarebbe capace di abbattere le difese che il nostro corpo ? in grado di mettere in campo per combattere i raggi ultravioletti pi? pericolosi.

Bagno in mare

Prendere il sole lasciandosi galleggiare sull?acqua significa aumentare il rischio di scottatura. I raggi?penetrano lo stesso e possono provocare scottature senza che ce ne si accorga.

 

Solari dell’anno precedente

Usare creme solari scadute. I filtri solari, infatti, mantengono la propria efficacia per tre anni al massimo. Per stare davvero al sicuro, occorre acquistare ogni anno una nuova crema solare.?

Piccoli e semplici consigli per godersi una vacanza senza scottature mantenendo un’abbronzatura dorata!

Facebooktwitter