Rasatura perfetta senza rovinare la pelle.

5 mosse per mantenere la pelle liscia da accarezzare.

Non c’? niente di pi? bello di quando ti accarezzano o ti baciano in viso senza storcere la faccia. Credo sia capitato a tutti che qualcuno ti dicesse: “Pizzichi! Hai fatto da poco la barba?”. La rasatura ? un momento delicato che va svolto con attenzione per non rovinare la pelle. Se vuoi davvero avere una rasatura perfetta segui queste 5 semplici regole.

1.Utilizza acqua calda

Radersi con una temperatura d’acqua inferiore a 40? aiuta a preparare la pelle. Infatti se provate a bagnare il pennello e le lame noterete che scorrono pi? facilmente sulla pelle. I segni, i graffi ed eventuali tagli sono dati dal continuo passaggio della lama. Se riuscite a togliere il pelo con una o due passate non graffierete la pelle.

2. Contropelo si o no?

Non c’? una risposta corretta e dipende dal vostro tipo di pelo. Per una rasatura perfetta seguite sempre l’andamento del pelo.?

Seguendo il verso, impedirete la formazione di peli incarniti e piccoli traumi sull’epidermide.

Rasatura perfetta. Le 5 regole d?oro. Mensbeauty

Rasatura perfetta. Le 5 regole d?oro. Mensbeauty

3. Radersi la sera

Non so per quale motivo si sia diffuso il luogo comune che la mattina ? il momento migliore per radersi. Credo sia solo un’abitudine tramandata nel tempo. Il momento migliore per radersi e avere una rasatura perfetta ? la sera. Infatti la sera la pelle del viso ? pi? elastica e facilita lo scorrere della lama.

4. Evita la rasatura tutti i giorni

Avere una rasatura perfetta non vuol dire radersi tutti i giorni. La lama potrebbe causare irritazioni e alterare l’equilibrio della pelle. Come abitudine prendete quella di radervi ogni 2/3 giorni.

5. Radersi d’inverno e radersi d’estate non ? la stessa cosa

D’estate prediligete l’uso di un panno fresco prima della rasatura al contrario dell’inverno che ? preferibile usare acqua calda. A fine rasatura potete detergere il viso con un gel che trovate QUI o farvi?maschera viso. Se volete sapere quale maschera scegliere cliccate QUI.

In conclusione:

Qualche sforzo in pi? per molte carezza in pi?… direi che ne vale la pena!

 

 

Facebooktwitter